Trasformati in un’emoticon di MSN direttamente su Facebook!

Commenti (0)

Windows Live Messenger e Facebook sono ormai entrati in simbiosi da diverso tempo, sin dal rilascio di Windows Live Messenger 2011 lo scorso autunno. L’interscambio di utenza e l’integrazione fra il colosso dell’instant messaging, griffato Microsoft, e quello dei social network, nato dalla mente di Mark Zuckerberg, si sono estesi sempre di più, facendo nascere tantissime nuove applicazioni “condivise” o ispirate ad uno dei due partners.

Una di queste, forse l’ultima in ordine di apparizione, è in realtà un “inutility“, un’applicazione di puro svago che permette agli utenti di Facebook di sostituire la propria faccia della foto del profilo con una emoticon in “stile MSN“. L’applicazione, ovviamente disponibile su Facebook, prende il nome di “Trasformati in un’emoticon“  e nasce in collaborazione con la fan page ufficiale di Windows Live Messenger, che parallelamente al lancio di quest’ultima  ha promosso la “Settimana delle Emozioni“, una sorta di festival nazional-facebookiano, se ci passate il neologismo, che invita gli utenti del social network di Zuckerberg a sostituire la propria faccia nella foto del profilo con una emoticon che simboleggi il proprio stato d’animo in questi giorni.
Il funzionamento di questa simpatica applicazione è semplicissimo: basta collegarsi al proprio account Facebook, accedere a questa pagina e lanciare l’applicazione, avendo cura di assicurarsi di aver collegato e acceso la propria webcam, la quale servirà in seguito a scattare la foto che andrà a far da base all’immagine finale, dove la propria faccia verrà sostituita da una delle decine e decine di simpatiche emoticons offerte dall’applicazione. Così in pochi minuti si potrà creare un avatar orignale e in grado di testimoniare il proprio stato d’animo senza aver bisogno (nel vero senso della parola) di metterci la faccia!

Trasformati in un’emoticon

Termini Legati all'articolo: , ,
Altri Articoli Correlati:

Articoli correlati a "Trasformati in un'emoticon di MSN direttamente su Facebook!"

Invia un nuovo commento