Messenger fa i passi del gambero, eliminate le videochat multiple anche su WLM 2009

Commenti (0)

L’evoluzione, in campo informatico, e nello specifico, nel campo dei software, è quasi sempre un beneficio. A nuove versioni corrispondono spesso e volentieri miglioramenti e novità utili a soddisfare maggiormente gli utenti e le loro esigenze.

A questa legge sembra però sfuggire Windows Live Messenger. Dopo i clamorosi autogol della versione 2011, delle cui lacune abbiamo già parlato in un precedente articolo, evidentemente in casa Microsoft hanno ben pensato di far fare il passo del gambero anche al “vecchio” Windows Live Messenger 2009.
Rendendo obbligatorio un pacchetto di “aggiornamenti” (le virgolette non sono un lapsus), tra l’altro già usciti in forma non obbligatoria nel Maggio dello scoso anno, gli sviluppatori hanno castrato letteralmente una delle principali funzioni di MSN, ovvero la videochat. Sebbene sia, ovviamente, ancora possibile effettuare videochiamate, sono state eliminate due utili funzioni che hanno fatto arrabbiare non poco gli utenti.
E’ stata innanzitutto tolta la possibilità di effettuare videochat multiple, ovvero comunicare in videoconferenza con più di una persona. Oltre a questo, d’ora in poi non sarà più possibile effettuare o ricevere una videochiamata se non si è in possesso di una webcam, poichè anche la cosiddetta one-way webcam è stata cestinata. Sarà quindi impossibile vedere i propri cari o i propri amici per gli utenti che non hanno una connessione in grado di reggere una videochiamata, o che non possiedono ancora una webcam, o che semplicemente non hanno voglia di mostrarsi.
Tutto ciò, più che un aggiornamento, sembra un degradamento e non si capisce il motivo per cui due funzioni così innocue, utili e soprattutto utilizzate, siano state rimosse sia in Windows Live Messenger 2011 che nel 2009.
Alla faccia del progresso, vien da dire.

Termini Legati all'articolo: , , , , ,
Altri Articoli Correlati:

Articoli correlati a "Messenger fa i passi del gambero, eliminate le videochat multiple anche su WLM 2009"

Invia un nuovo commento