MSN 2011: con PC Trusted niente più furti di password e account

Commenti (0)

Fin dall’uscita della prima versione beta di Windows Live Messenger 2011 sono state introdotte numerose novità, come ad esempio i collegamenti coi social networks più famosi o la nuova interfaccia; le novità però non si sono fermate al puro aspetto estetico o alle funzionalità di social sharing, ma sono anche alla sicurezza.
Come avevamo già anticipato nella presentazione del nuovo Windows Live Messenger 2011,  nella versione finale infatti, è stato introdotto un nuovo sistema di protezione dell’account, cosa sicuramente molto gradita e utile, visto il numero sempre crescente di “furti”, grazie anche alla diffusione di escamotage vari per rubare la password di MSN.

Questo sitema prende il nome di “PC Trusted” e non è altro che un sistema di verifica dell’identità dell’utente, che si basa sul riconoscimento del pc da cui si accede a Messenger o ad alti servizi di Windows Live come Hotmail.
In pratica, una volta impostato il proprio pc come “trusted” (controllato) esso viene collegato direttamente ad Hotmail, e  per reimpostare la password dell’account bisognerà accedere per forza da quel pc (o da altri certificati trusted allo stesso modo). In questo modo si riduono drasticamente le possibilità che qualche malintenzionato vi rubi la password dell’account e la modifichi a suo piacimento, impedendovi di recuperarlo. Anche nel caso in cui qualcuno rubasse la vostra password, quindi, sarete sempre in grado di connettervi al vostro account, dal vostro pc, e reimpostarla immediatamente. Col sistema PC Trusted, in pratica, non dovrete far altro che controllare che il vostro pc non finisca in mani altrui.

Per impostare il vostro pc come “Trusted” dovrete che lanciare MSN,  clickare su “Opzioni” nella finestra di login e spuntare l’omonima casella e proseguire nella procedura guidata. Il requisito necessario per il suo funzionamento, è l’aver installato Windows Live Essentials 2011.

Termini Legati all'articolo: , , ,
Altri Articoli Correlati:

Articoli correlati a "MSN 2011: con PC Trusted niente più furti di password e account"

Invia un nuovo commento