Usare Skype come sistema di videosorveglianza

Commenti (1)

Che i software di instant messaging abbiano fatto molti progressi, arricchendosi negli anni di numerose e svariate funzioni, non lo scopriamo certo oggi; ma che addirittura potessero essere usati come sistemi di videosorveglianza, beh questo in pochi avrebbero potuto immaginarlo!

Eppure è tutto vero, grazie a Skype infatti, uno dei più famosi e utilizzati software di instant messaging al mondo, è possibile, sfruttando una buona webcam e un pc acceso, sistemato in un punto “strategico”, monitorare a distanza la propria abitazione, senza aver bisogno per forza di costosi e complicati sistemi di videosorveglianza.
Come può avvenire tutto ciò? Non è difficile, come detto, basta avere un pc e una buona webcam posti nella stanza da controllare, e seguire le seguenti istruzioni:

  1. Create un secondo account utente (preferibilmente senza diritti di amministratore) sul vostro sistema, nel caso lo aveste già ovviamente utilizzate quello che avete.
  2. Se avete dati sensibili sul pc, criptateli o trasferiteli su supporti rimovibili, tipo pendrive o hd esterni.
  3. Create un nuovo account su Skype.
  4. Avviate Skype con il nuovo account e aggiungete come unico contatto il vostro primo account.
  5. Andate nella schermata Chiamate-> Configura le chiamate e selezionate le caselle “Rispondi automaticamente alle chiamate in arrivo” e “Avvia il video automaticamente quando sono in conversazione”.
  6. Chiudete quest’ultima schermata salvando le impostazioni e lasciate il pc acceso, con il nuovo account di Skype connesso e la webcam orientata nella direzione che preferite. Se si tratta di un portatile, ricordatevi ovviamente di collegarlo alla presa di corrente.
  7. Quando sarete altrove, connessi da un altro pc, loggatevi sul vostro primo account e iniziate una videochiamata col nuovo, ed automaticamente avrete le immagini da casa vostra in diretta.

Ovviamente tutto ciò non sostituisce un buon sistema di videosorveglianza, ma nelle emrgenze o per stare tranquilli durante una breve assenza può essere di aiuto.

Termini Legati all'articolo: , , ,
Altri Articoli Correlati:
  • Su Facebook ormai si incontrano decine di milioni di persone, ed anche nel nostro paese è ormai diventato un fenomeno dilagante. Un discorso simile lo si può fare anche, in proporzione e per motiv ...

  • Vi siete mai chiesti quali sono i programmi di messaggistica instantanea più usati e popolari al mondo? Beh, forse no, ma vogliamo dirvelo lo stesso! Oggi scopriremo la top 10 dei software ...

  • Eccoci ad una nuova puntata della rubrica dedicata alle alternative ad MSN. Oggi parleremo di Skype, uno dei software di messaggistica istantanea (e non solo) più diffusi al mondo, che certamente ...

  • Skype è senza dubbio noto per aver portato nelle case di quasi tutti i possessori di connessioni a banda larga un nuovo mezzo per comunicare in modo semplice e gratuito. Oltre alla sua estrema fun ...

  • Che sia un periodo non certo roseo per Skype, non lo scopriamo certo oggi, purtroppo però, ai problemi aziendali si stanno aggiungendo anche diverse magagne che coinvolgono gli utenti finali. Dopo ...

  • Skype, con la nuova versione 5.8, continua la sua evoluzione, puntanto forte sulla sua caratteristica principale, ovvero le videochiamate in voip, storicamente il proprio cavallo di battaglia. No ...

  • Pochi giorni fa, al Consumer Electronics Show di Las Vegas (CES), Skype ha presentato un nuovo servizio per i propri utenti privati e per le aziende, che sicuramente potrà garantirgli un bacino d' ...

  • Prosegue la nostra carrellata di recensioni sui software di instant messaging alternativi a Windows Live Messenger. Oggi parleremo di un instant messenger un pò diverso dagli altri, ovvero Google ...

  • Con la diffusione e l'evoluzione dei programmi di instant messaging, anche il modo di comunicare è cambiato notevolmente. Negli anni si è passati dalla banalissima e scarna finestra di chat, alle ...

  • Una nuova versione di Skype per sistemi operativi iOS, ovvero per iPhone ed iPad, è stata pubblicata: si tratta della versione 4.0, che secondo le premesse dovrebbe apportare un cospicuo numero di ...

Commenti (1)
  1. la tecnologia fa veramente passi da gigante.

Invia un nuovo commento