Alla scoperta del nuovo Windows Live Web Messenger

Commenti (0)

In tempi in cui il cosiddetto web 2.0 e la multimedialità la fanno da padroni, non poteva mancare un altro piccolo contributo made in Microsoft: Windows Live Web Messenger.

Avrete già capito dal nome di cosa stiamo parlando, ovvero del sostituto del “vecchio” MSN Web Messenger,  mandato in pensione poco più di un anno fa. Come avrete già avuto modo di provare, Windows Live Web Messenger permette di chattare  su msn con i propri contatti via browser senza scaricare il programma, precisamente attraverso i servizi Windows Live Hotmail e Windows Live People.

Dall’ultima versione del pacchetto Windows Live, denominata “Wave 4“, quest’applicazione verrà integrata su tutte le piattaforme Windows Live, permettendo così l’accesso alla propria lista contatti sia via browser che da qualunque altra applicazione della famiglia Windows Live.

Con questo programma potrete finalmente chattare coi vostri contatti MSN da qualunque pc senza dover installare il programma (molto utile in caso di postazioni lavorative “controllate”..).

Il suo funzionamento è semplicissimo, basta accedere a questa pagina e cliccare sul pulsante “accedi a Web Messenger“, apparirà una nuova finestra molto simile a quella del “vero” MSN, che vi permetterà di loggarvi (tramite l’apposito pulsante “sign in“) col vostro Windows Live ID e la vostra password. Ricordatevi sempre di effettuare il logout al termine delle vostre sessioni di chat.

Per poter utilizzare Windows Live Web Messenger è necessario soddisfare questi requisiti:

  • Usare un web browser:
    Microsoft Inernet Explorer 7.0 o più recente, Mozilla Firefox 2.0 o più recente installati su Microsoft Windows.
  • Una connessione Internet (è consigliabile una linea ISDN o più veloce).
  • Un account Windows Live.
  • Popup abilitate per questo sito.

Nel caso in cui il vostro browser avesse il blocco pop-up attivo e bloccasse l’applicazione, cliccate con il mouse sulla barra informazioni e selezionate  la voce “Consenti sempre popup da questo sito”; in modo da autorizzare definitivamente i popup solo per il sito interessato.

Termini Legati all'articolo: , , , , ,
Altri Articoli Correlati:

Articoli correlati a "Alla scoperta del nuovo Windows Live Web Messenger"

Invia un nuovo commento